Mediaterraneo Servizi, società in-house del Comune di Sestri Levante, ha rinnovato il protocollo triennale d’intesa con il consorzio di promozione turistica “Sestri Levante In” e siglato una nuova collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Noi Handiamo”. Due importanti realtà del territorio impegnate da anni in attività di promozione e sviluppo territoriale sui temi del turismo esperienziale, sostenibile e accessibile.

«Nel 2017 − spiega Marcello Massucco, amministratore unico di Mediaterraneo − abbiamo formalizzato un protocollo d’intesa con il consorzio Sestri Levante In, con il quale in questi anni si è sviluppato un solido rapporto di collaborazione grazie all’attivazione di diversi progetti comuni. Lo stesso percorso abbiamo deciso di intraprendere con l’associazione Noi Handiamo, realtà della quale apprezziamo molto l’operato condividendone valori e obiettivi. Per noi la sinergia con il territorio è fondamentale, quando il livello associazionistico e il livello pubblico si integrano collaborando e facendo rete, i risultati non tardano a manifestarsi».

Tra le diverse attività affidate in questi anni dal Comune di Sestri Levante a Mediaterraneo Servizi, rientra la promozione di progetti residenti finalizzati oltre che allo sviluppo di flussi turistici, alla valorizzazione di attività in collaborazione con associazioni del territorio. Da questo nasce l’idea di stipulare un protocollo d’intesa con l’associazione Noi Handiamo per poter sostenere iniziative finalizzate a sviluppare le possibilità delle persone con disabilità: abbattendo le barriere culturali e architettoniche, promuovendo strutture turistiche adatte a ogni necessità, progettando attività sportive ed eventi accessibili a tutti.

Conclude Marco Carbone, presidente dell’associazione Noi Handiamo: «Da diversi anni collaboriamo con Mediaterraneo nella realizzazione di eventi e convegni e nella realizzazione degli accessi al mare per tutti. Un incontro naturale che si alimenta nel desiderio di coniugare la vocazione turistica del nostro territorio alla possibilità di rendere fruibile anche alle persone con ridotta mobilità la bellezza che ci circonda. Andiamo quindi a formalizzare e stringere ulteriormente un legame che renderà strutturale il confronto e la progettazione di nuovi spazi e iniziative, consapevoli che Noi Handiamo solo se andiamo tutti insieme».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.