Nel piano delle opere di difesa a mare, che verrà varato nei prossimi giorni dal commissario e presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, saranno compresi due interventi di riduzione del rischio e potenziamento delle difese a mare nel comune di Moneglia per un valore di circa 1 milione di euro. Lo hanno annunciatoToti con assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone e l’assessore alla Formazione Ilaria Cavo.

I fondi serviranno per un intervento sulla spiaggia della Secca, con l’obiettivo di aumentare l’estensione della spiaggia per far sì che assorba meglio l’energia delle onde, e vanno a sommarsi a ulteriori 500mila euro già stanziati per questo tratto di spiaggia. Oltre a questo, sono previste opere di rinforzo delle scogliere a protezione della strada a mare verso Deiva e delle gallerie, sempre verso Deiva Marina.

Lo stanziamento si aggiunge al milione e 100mila euro già stanziati per la messa in sicurezza delle gallerie tra Moneglia e Deiva. Entro l’anno su questo fronte partirà il secondo lotto dei lavori di riqualificazione e rifacimento dell’impianto di illuminazione delle gallerie tra Moneglia e Deiva Marina. Si tratta di un intervento che, compreso il terzo lotto di rafforzamento delle gallerie stesse, da 632mila euro, di cui 600mila euro di contributo regionale proveniente dal Fondo strategico.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.