Terminata la fase valutativa, l’amministrazione comunale della Spezia, in particolare l’assessorato ai Servizi Sociali dell’assessore Giulia Giorgi, ha autorizzato l’erogazione del contributo economico per il sostegno alle famiglie in difficoltà con il pagamento degli affitti a causa dell’emergenza Covid19.

Oltre 515.000 euro sono stati stanziati dall’amministrazione comunale, grazie al un contributo della Regione Liguria, per i cittadini che non sono riusciti a pagare l’affitto durante i mesi di lockdown.

Da oggi sul sito del Comune, a questo indirizzo , precisamente nella sezione ‘Comunichiamo’ e poi ‘Urp’ ( il link è questo ) sarà possibile visionare la lista degli aventi diritto al bonus affitto legato all’emergenza Covid 19, che per il rispetto della normativa sulla Privacy verranno identificati con il numero di pratica.

Si tratta di un migliaio di casi, verificati dagli uffici comunali del settore dei Servizi Sociali. L’aiuto andrà anche a quelle persone che sono riuscite a pagare l’affitto ma che nel contempo hanno subito evidenti ripercussioni economiche, sempre a causa del Covid 19, sul proprio bilancio familiare.

I cittadini che hanno presentato domanda e che sono risultati tra gli aventi diritto avendo pagato tutto l’affitto, riceveranno anche un messaggio telefonico in cui verranno spiegate loro le procedure necessarie ad indicare il proprio iban, oppure l’iban del proprietario nel caso abbiano accumulato morosità per 5 mesi. Prevista anche una procedura per chi rientra in entrambi i casi e quindi abbia avuto una morosità inferiore a 5 mesi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.