Occcorre adottare strumenti straordinari per rispondere a una emergenza eccezionale come quella tuttora in corso. È quanto ribadiranno oggi i consulenti del lavoro riuniti in piazza di Monte Citorio a Roma per presentare ai parlamentari le loro proposte in materia di ammortizzatori sociali e mettere in luce tutte le criticità emerse in questi mesi, che hanno visto proliferare testi normativi spesso incongruenti e circolari intempestive. Lo annuncia il Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro.

Le misure con cui rispondere alla crisi, suggerite nel dossier preparato in occasione della mobilitazione,  passano dall’individuazione di un ammortizzatore sociale unico con causale Covid-19 per tutte le indennità collegate all’emergenza sanitaria alla predisposizione di un quadro normativo chiaro e stabile e di procedure informatiche semplici e, infine, dalla creazione di una “cabina di regia” di alto valore tecnico-giuridico.

Sarà possibile seguire la mobilitazione, che inizierà inel primo pomeriggio in diretta sul sito di categoria www.consulentidellavoro.it e sulle pagine Facebook e Instagram Consulenti del Lavoro.

Dossier_MobilitazioneCdL_29072020(1)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.