A Cogoleto sono vietate le biciclette sul lungomare, lo segnalano i ciclisti della zona in una nota: «Abbiamo paura per la nostra vita, tutta l’Italia apre alle bici e Cogoleto chiude il tratto centrale della grande pedo-ciclabile che da Arenzano arriva a Celle Ligure. Ciclisti, senza protezioni, sbattuti a pochi centimetri dalle auto sull’Aurelia».

Le biciclette sono vietate a Cogoleto sul lungomare da dopo il distributore di benzina nel tratto centrale che porta a Varazze.

I ciclisti, deviati, senza alcuna protezione o pista ciclabile apposita sull’Aurelia, temono per la propria vita: «Il provvedimento preso dal Comune di Cogoleto è inspiegabile, anche i turisti non si capacitano di questa decisione. È stata interrotta la pedo ciclabile che da Arenzano va fino a Celle Ligure, una delle passeggiate più belle e famose per i ciclisti, e non solo, di tutta la Liguria. In tutta Italia si spinge su trasporti sostenibili e sulle biciclette e a Cogoleto si vietano. Lo scorso anno era stato messo un limite di velocità – a passo d’uomo – nella parte centrale del lungomare, per proteggere i pedoni. Chiediamo che si ritorni a quella situazione, in questo modo saranno tutelati tutti, sia i ciclisti che i pedoni».

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.