«Un mero errore di erogazione delle risorse relative al mese di marzo ha confuso le acque. I doppi versamenti di marzo non danneggiano alcun richiedente, verranno contabilizzati come acconti del mese di aprile. Non verranno chiesti indietro». Lo dichiara Angelo Matellini, segretario di Cna Liguria e presidente di Eblig Liguria, in risposta alla segnalazione riportata da Liguria Business Journal https://liguria.bizjournal.it/2020/07/cassa-integrazione-dipendenti-aziende-artigiane-vittime-di-ritardi-ed-errori/.

Angelo Matellini

Nell’articolo si segnalava che Fsba (Fondo di Solidarietà Bilaterale alternativo per l’artigianato) aveva liquidato per errore due volte le mensilità di marzo e a non aveva ancora erogato quelle di aprile (se non in parte ), maggio e giugno.

«L’Ente bilaterale – aggiunge Matellini – ha appena ha ricevuto le risorse necessarie e le ha liquidate in sole 26 ore Parliamo di un totale di 248 milioni. Il nostro appello ora è rivolto al Governo affinché provveda al più presto ad erogare le ulteriori risorse per il Fondo di solidarietà bilaterale per garantire il totale delle 18 settimane contemplate dal decreto conclude il presidente Eblig Liguria».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.