Chiusura contrastata per le Borse europee, mentre a Wall Street l’S&P-500 si muove vicino alla parità. Francoforte segna -0,03%, Parigi-0,22%, Londra +0,4%, Madrid +1,06%. Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All Share -0,55% e Ftse Mib -0,59%. In crescita lo spread Btp/Bund, a 152 punti+3,02%.

A Piazza Affari buona la performance dei comparti alimentare (+4,82%) e chimico (+0,94%), in calo tecnologia (-4,53%), beni per la casa (-2,91%) e materie prime (-1,94%). Le voci di Intesa sanpaolo vicina al controlllodi Ubi hanno spinto il titolo della banca bergamasca bresciana (+8,25%). In netto calo Stm (-5,24) e Moncler (-4,39%)

L’euro/dollaro Usa è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,173.

Oro in moderato rialzo, arriva a 1.953,4 dollari l’oncia. Il petrolio (Light Sweet Crude Oil) in calo (-1,06%) si attesta su 41,16 dollari per barile.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.