Partenza piatta per le Borse europee. In avvio Francoforte segna +0,66%, Parigi +0,08%, Londra intorno alle 9 è su -0,1%. Milanoha aperto  in rialzo con Ftse Mib +0,30% a 19.432 punti.

A Wall Street, il Dow Jones ha terminato la giornata con un aumento dello 0,85%, a 25.812,88 punti; sulla stessa linea il Nasdaq 100, che termina a 10.156,85 punti. Seduta a diverse velocità in Asia.  L’indice di Tokyo ha perso lo 0,75% a 22.121 punti, mentre  Shenzhen è protagonista di un vigoroso rialzo (+2,04%),

A Piazza Affari è partito bene il  settore beni per la casa.

Il petrolio torna a salire a New York, scambiato a 39,68 dollari l’ oncia (+1,04%). Il Brent è scambiato a londra a 41,64 dollari (+0,9%). Apertura in moderato rialzo per l’oro,  con +0,2%, scambiato a 1.784 dollari l’oncia. Ieri il metallo prezioso, durante la seduta, aveva superato la soglia record dei 1.800 dollari.

Nei cambi poco variato l’euro sul dollaro in avvio di seduta. La divisa europea è scambiata a 1,22 dollari. Lo yen è a quota 120,76 negli scambi con l’euro.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto in diminuzione a 172 punti base. Il rendimento è a +1,26%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.