È stata un successo la Fiera di San Pietro allargata a corso Torino, a Genova. Lo afferma in una nota Roberto Zattini, presidente di Anva Confesercenti Genova.

«La soluzione individuata – spiega Zattini – è stata quella di dislocare parte dei banchi, oltre che nella canonica sede di via Casaregis e corso Italia, anche lungo la parallela di corso Torino. In questo modo è stato possibile salvaguardare lo svolgimento della Fiera e la salute di tutti. Ringraziamo quindi sentitamente l’amministrazione comunale e il comando della polizia municipale per l’impegno profuso, in un momento delicato come quello attuale. Riteniamo che la sinergia tra istituzioni e associazioni di categoria sia risultata fondamentale per fare sì che una delle fiere più importanti della città abbia avuto luogo con successo».

«Forti dell’esperienza maturata – prosegue Zattini – confidiamo si possa avviare un percorso di concertazione con Comune e polizia municipale per ridurre sotto i cinquecento il numero dei banchi, in modo da garantire la sicurezza, e spostare il baricentro della Fiera di San Pietro a monte: la proposta di Anva è di dislocare i banchi lungo tutta corso Torino, parte di via Casaregis e arrivare fino a via Rimassa, liberando corso Italia».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.