Dopo la sosta forzata per il lockdown, sono riprese a pieno ritmo le escursioni del Parco del Beigua. Il primo fine settimana di attività si è svolto all’insegna del tutto esaurito, complici la voglia di tornare alla natura e il bel tempo.

Queste le proposte per il prossimo week end: sabato 6 giugno a Tiglieto torna l’AracniDay, la giornata di biowatching per tutti. Con l’esperto e guida del Parco si potrà conoscere meglio il mondo degli Aracnidi. Inoltre è prevista la visita, in via eccezionale, della zona umida della Piana di Tiglieto, un delicato ambiente protetto normalmente non accessibile al pubblico per preservarne l’integrità.

Alla sera appuntamento a Pratorotondo per un’escursione sotto la luna lungo l’Alta Via dei Monti Liguri verso il Monte Rama.

Domenica 7 giugno invece si seguirà la rotta delle aquile, con un birdwatching da Pratorotondo al Rifugio Argentea, alla ricerca del Codirossone, del passero solitario, dell’allodola e del calandro che nidificano nelle praterie e sui pendii rocciosi, colorati dalle fioriture tardo primaverili.

Tutte le escursioni sono svolte seguendo le nuove disposizioni di sicurezza adottate dal Parco, nel rispetto del distanziamento fisico e con dotazione di mascherine e gel igienizzante. Il costo a persona è di 10 euro e fino alla fine del mese è attiva la promozione famiglie (bambini fino a 12 anni 5 euro).

I posti sono limitati e la prenotazione online è obbligatoria, entro il giorno prima.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.