Intesa Sanpaolo e Venchi spa hanno sottoscritto, nell’ambito del Programma Filiere, un accordo di collaborazione innovativa per l’accesso al credito delle aziende facenti parte del processo distributivo dello storico marchio di cioccolato Venchi, assicurando loro un supporto post epidemia e mettendo a disposizione le migliori soluzioni per la ripartenza.

Il progetto nasce dalla comune volontà di sostenere le piccole e medie imprese del territorio legate alla filiera in un momento di difficoltà generato dall’emergenza Covid-19. Ne potranno beneficiare circa 6.000 rivenditori distribuiti su tutto il territorio nazionale. In Liguria i rivenditori interessati sono circa 70 (elenco qui).

Venchi è un’impresa con diffusione capillare sia a livello nazionale che internazionale, ma con forte radicamento sul territorio cuneese, con la quale Intesa Sanpaolo ha avviato da tempo una forte collaborazione.

L’accordo è stato siglato da Daniele Ferrero, ceo di Venchi e da Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo.

Daniele Ferrero
Stefano Barrese

Il Programma Sviluppo Filiere, lanciato nel 2015 e oggi rinnovato, consente al Gruppo Venchi e a Intesa Sanpaolo di avviare una collaborazione che guarda alla filiera a valle dei rivenditori dell’azienda. L’obiettivo è sostenere le piccole e medie imprese della filiera che potranno beneficiare del valore della capo-filiera per un migliore accesso al credito, finanziamenti in tempi rapidi, velocità nel ricorso alla liquidità necessaria e condizioni migliorative, grazie al possibile contributo della capo filiera attraverso:

scambio reciproco di informazioni industriali e settoriali, che consentirà a Intesa Sanpaolo di valorizzare, all’interno del processo di valutazione del credito al dealer gli aspetti qualitativi derivanti dall’appartenenza ad una solida catena produttiva con specifici fabbisogni finanziari;

concessione al dealer da parte di Venchi di un contributo in misura pari a una quota degli interessi dovuti alla banca per i finanziamenti che questa potrà eventualmente erogare, per un importo variabile che sarà valutato da Venchi sulla base dei rapporti specifici con il singolo dealer.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.