Da giovedì 11 giugno a martedì 30 giugno alla Spezia sarà possibile presentare domanda per ottenere il contributo straordinario, concesso dal Comune per sostenere il pagamento degli affitti in questo periodo di difficoltà economica dovuto all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

È possibile trovare informazioni e modalità di presentazione delle domande per ottenere il ‘Contributo straordinario per sostegno al canone di locazione – Emergenza Covid 19’ sul sito istituzionale del Comune nelle sezioni “Primo Piano” e “notizie dal Comune” presenti nella homepage.

Possono accedere i cittadini residenti che hanno subito una riduzione superiore al 30% del reddito complessivo del nucleo familiare nei primi 5 mesi dell’anno in corso a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 rispetto allo stesso periodo dell’anno 2019.

I requisiti richiesti

Per poter fare la domanda occorre essere titolari di un contratto di locazione relativo a una unità immobiliare ad uso abitativo primario; la non titolarità, da parte di tutti i componenti il nucleo familiare, dei diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nell’ambito del territorio provinciale, su un alloggio adeguato; avere un Isee inferiore ai 16.700 euro; la non titolarità, da parte di tutti i componenti il nucleo familiare, dell’assegnazione in proprietà, immediata o futura, di alloggio realizzato o recuperato con contributi pubblici.

Per la compilazione della domanda, oltre ai dati anagrafici, verrà richiesto di indicare, negli appositi spazi, il numero di riferimento o di protocollo dei seguenti documenti:

Numero di riferimento della pratica Isee (2020 o 2019 per chi non fosse ancora riusciti a richiedere il nuovo Isee).

Numero del contratto di locazione.

Numero di pratica del permesso di soggiorno (solo per cittadini stranieri).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.