Sono in corso, in questi giorni, i lavori per la predisposizione della segnaletica
orizzontale e verticale relativa alla nuova pista ciclabile del centro storico, progetto
approvato settimana scorsa dalla giunta comunale a Chiavari.

«Gli operai – spiega l’assessore alla Viabilità Giuseppe Corticelli – hanno terminato una parte di tracciatura in piazza Matteotti, disegnando il percorso che attraversa la piazza per immettersi in via Rivarola. Si procede anche alla sostituzione della segnaletica verticale, con l’installazione di una nuova cartellonistica apposita: i cittadini, infatti, posso già percorrere in bici il tratto di caruggio compreso tra l’inizio di via Vittorio Veneto, piazza Matteotti, via Rivarola, piazza Mazzini, via Remolari per arrivare fino in via Dallorso».

L’ultima parte di via Martiri della Liberazione, dal Banco di Chiavari verso Ponente, è ancora solo pedonale e si attende qualche giorno per proseguire con gli interventi.

«Poi sarà il turno di viale Millo e di alcuni attraversamenti stradali – aggiunge Corticelli – a breve verrà allestito anche il cantiere per la pista ciclabile “Le vie dell’acqua”: un punto di partenza per rendere la mobilità a Chiavari più sostenibile e green, per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.