Dopo il periodo di lockdown, durante il quale era comunque attivo telefonicamente e presso la sede di Genova, riprende nel Ttigullio la presenza dell’ufficio immigrati Cgil. In questa fase, ancora soggetta a restringimenti e prescrizioni legislative, il servizio sarà presente a Chiavari, tutti i giovedì,  8,30-12,30 e 14-18, a partire dal 9 luglio.

Per prenotare telefonare in orario ufficio allo 0185 187151, dal lunedì al venerdì.

Sarà possibile, oltre alle consuete prestazioni, accedere alle procedure di emersione e regolarizzazione, previste dal recente decreto governativo, con scadenza dei termini il 15 agosto.

È consigliabile, al momento della prenotazione, verificare la presenza dei requisiti. La documentazione informativa è disponibile nella sede Cgil di Chiavari (e a richiesta nelle sedi di Sestri Levante, Rapallo e Recco)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.