La giunta della Regione Liguria oggi pomeriggio firmerà un atto di messa in mora del Mit per chiedere il risarcimento dei danni provocati dai problemi della rete autostradale. Lo ha annunciato questa mattina il governatore Giovanni Toti a margine della conferenza stampa sullla nuova campagna di promozione turiatica della regione.

«È in corso un doloso piano scriteriato – ha aggiunto Toti parlando del piano cantieri – per rimediare a decenni di inerzia in una sola mensilità alla fine del lockdown. La regionalizzazione delle infrastrutture è tema fondamentale. Il primo che revocherei è il Mit, questo Governo, questo ministro e tutti i direttore generali, credo che sia la revoca più urgente».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.