L’assemblea degli azionisti di Salini Impregilo ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2019, che chiude con un utile di 70.960.125,31 euro. Via libera anche al pagamento del dividendo per un importo pari a 0,03 euro per azione ordinaria e 0,26 euro per azione di risparmio. Il dividendo verrà posto in pagamento dal 20 maggio 2020 con stacco cedola il 18 maggio 2020 e record date il 19 maggio 2020.

L’assemblea ha anche approvato il cambio di denominazione della società in Webuild (ne abbiamo parlato qui).

Ok anche al Piano di Performance Shares Salini Impregilo 2020-2022, il piano di incentivazione basato su strumenti finanziari.

L’assemblea ha infine approvato il conferimento di una delega al consiglio di amministrazione ad aumentare il capitale sociale, per un ammontare nominale massimo di 20 milioni di euro al servizio di piani di compensi basati su strumenti finanziari ex art. 114‐bis, comma 1, del TUF, con conseguente modifica dell’art. 7 dello Statuto sociale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.