L’Agenzia Marittima e della Guardia Costiera (Maritime and Coastguard Agency) del Regno Unito adotterà l’ultimo modello del radar Osprey di Leonardo a supporto di missioni di ricerca e soccorso, protezione delle frontiere, monitoraggio di pesca e inquinamento. L’Osprey 30 sarà installato a bordo di due Beechcraft King Air modificati, velivoli forniti all’Agenzia dalla società di servizi per il trasporto aereo 2Excel, con sede nel Regno Unito.

Attualmente, l’Agenzia Marittima e della Guarda Costiera britannica opera il radar Seaspray 7300E di Leonardo. La società 2Excel doterà i Beechcraft King Air dell’Agenzia Marittima e della Guardia Costiera del radar Osprey di seconda generazione, l’ultimo nato nella gamma di sensori di sorveglianza a scansione elettronica. L’Osprey beneficia di tutte le capacità della famiglia Seaspray e, al contempo, aggiunge ulteriori modalità e capacità ottimizzate di produzione di immagini terrestri e costiere. Ciò lo rende ideale per operazioni in ambienti misti come, ad esempio, i litorali.

Clienti di 30 Paesi hanno già scelto i sensori E-scan di Leonardo, come le famiglie Seaspray e Osprey. Anche la Marina degli Stati Uniti ha acquistato l’Osprey 30 per il programma di elicotteri a pilotaggio remoto Fire Scout.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.