Gismondi 1754 chiude il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 con un utile netto di 73.332 euro, in calo rispetto ai 202 mila euro del 2018. Il valore della produzione si attesta sui 2,585 milioni di euro, in aumento rispetto ai 2,358 mln del 2018.

I risultati sono stati approvati dall’assemblea degli azionisti della società, che si è riunita oggi per via telematica.

L’assemblea ha inoltre deliberato di destinare l’utile per 3.667 euro a riserva legale e per la rimanente parte, pari a 69.665 euro, a nuovo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.