Si sono conclusi oggi a Genova-Begato i traslochi dei 374 nuclei familiare residenti nelle Dighe, secondo il progetto voluto da Regione Liguria insieme al Comune di Genova.
«Con la chiusura dei traslochi di oggi, un lavoro portato avanti dalla task force di Regione Liguria e Comune di Genova – dichiara l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola – adesso possiamo proseguire verso l’apertura del cantiere per la demolizione e la grande riqualificazione che renderà la zona di Begato una zona con grande presenza di verde pubblico e con alloggi di ultima generazione, realizzati con le nuove concezioni urbanistiche che puntano sulla qualità ambientale, sul risparmio energetico e sulla riduzione dell’impatto ambientale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.