Le Borse europee hanno concluso in ribasso una seduta volatile, caratterizzata dall’incertezza sui tempi di realizzazione del vaccino e dalla rinnnovata tensione tra Usa e Cina. Parigi segna -1,15%, Francoforte -1,4%, Londra- 0,86%. Milano ha trminato le contrattazioni con Ftse Italia All Share -0,59 e Ftse Mib -0,73 . Poco mosso lo spread Btp/Bund, attestato su 212 punti (+1,23%)

A Piazza Affari exploit di Nexi (+7,68%) e netto ribasso di Tenaris (-4,92%), Saipem (-3,94%), Leonardo (-3,57%), Banco Bpm (-3,38%).

Per quanto riguarda il petrolio, il Wti luglio cresce dello 0,45% a 33,63 dollari, mentre il Brent di pari scadenza sale dello 0,8% a 36,04 dollari al barile.

Sul mercato valutario, l’euro ripiega sul dollaro a 1,0948 (1,096 in avvio e 1,099 ieri in chiusura) e a 117,95 yen (118,16 yen all’apertura e 118,04 ieri), mentre il rapporto dollaro/yen è a 108,739.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.