Si va verso una modifica agli orari delle Ztl a Genova per consentire ai commercianti le consegne a domicilio in questa fase di emergenza da covid-19.

L’accoglimento della proposta del gruppo consiliare Lega Salvini Premier arriva dall’assessore Stefano Balleari, che ha la delega di indirizzo e controllo di Genova Parcheggi spa. Si propone di estendere l’accesso anche nella fascia oraria 14-17.30, possibilità adesso esclusa dal pass riservato ai commercianti.

«Si provvederà ad assumere un idoneo provvedimento e a dare mandato alla Società Genova Parcheggi di adeguare i sistemi di telecontrollo» spiega Balleari.

Per il trasporto alimenti attualmente il permesso è valido tutti i giorni dalle 5.30–14 e dalle 17.30–23: la nuova regolamentazione prevederà dalle 5.30 alle 23. Per il servizio di consegna garantita nell’orario concordato ed entro la data stabilita ed express courier, intestati a vettori specializzati e nella misura di un veicolo per azienda: attualmente il permesso è valido solo giorni feriali 6-11.30 e 15-17, con le nuove regole sarà possibile nei giorni feriali dalle 6 alle 17.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.