Wylab, la cui attività procede da settimane in smart working, lancia una nuova iniziativa sul web.

Da lunedì 6 aprile, alle 12, parte il ciclo “Wylab Innovation Talks”, ovvero una serie di conversazioni con esperti del settore sport-tech (imprenditori, manager, accademici) per indagare i temi dellʼinnovazione, dello sviluppo dʼimpresa, della digital transformation e della tecnologia, applicati allʼintersezione tra sport e media.

Il tutto sarà live e aperto gratuitamente a chiunque, sullʼaccount Instagram ufficiale di Wylab, a cadenza settimanale.

Federico Smanio, ceo di Wylab, parla del format, che ha curato personalmente in collaborazione con il team dellʼincubatore: «Specialmente in questo periodo circolano moltissimi contenuti online, ma a mio parere sono pochi quelli di comprovata qualità e di reale interesse. Noi proviamo a fare la nostra parte, sapendo di rappresentare unʼeccellenza tutto lʼanno: un poʼ per dare il segnale che non ci siamo fermati e un poʼ per continuare a fornire il nostro qualificato contributo a tutto il settore sport-tech. Coinvolgeremo professionisti di alto livello e offriremo un prodotto utile non solo alla community di Wylab, aiutando anche il nostro posizionamento come leader in ambito sport-tech».

Prosegue Smanio: «Questo non è solo un modo per ampliare e migliorare i servizi dellʼincubatore durante il periodo di lockdown, ma è un tentativo di dare visibilità alle nostre startup e potrebbe essere lʼincipit di unʼiniziativa che si protrae, anche in forme e modalità diverse da Instagram Live, quando tutto ritornerà alla normalità».

Il primo appuntamento è lunedì 6 alle 12 con Matteo Campodonico, fondatore di Wyscout, ma cʼè già una lista di importanti ospiti per le puntate successive, a partire da Carlo de Marchis, Chief Evangelist di Deltatre. Prevista poi anche la partecipazione dei founder del portafoglio di Wylab e di alcuni esponenti di spicco della scena sportiva e media italiana.

Le interviste ai vari ospiti saranno condotte da Smanio e dureranno 30-35 minuti: si parlerà della storia imprenditoriale dellʼintervistato, della sua startup o azienda, delle armi vincenti dellʼimprenditore e, ovviamente, di innovazione tecnologica applicata allo sport. Durante tutta la durata del live gli utenti potranno rivolgere domande.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.