Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), annuncia oggi la nomina con effetto immediato di Massimo Claudio Comparini come deputy ceo, senior executive vicepresident Osservazione, esplorazione e navigazione di Thales Alenia Space e amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia.

Comparini succederà a Donato Amoroso.

«Il settore spaziale – dichiara Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo – resta una eccellenza italiana cui Leonardo contribuisce principalmente con prodotti e servizi ad altissima tecnologia attraverso le due joint venture Telespazio e Thales Alenia Space. È ormai evidente come il settore necessiti di una maggiore sinergia tra attività di manifattura e quelle del cosiddetto downstream  in termini di politiche, strategie e pianificazione. Il risultato dell’ultima conferenza ministeriale dei Paesi europei ha reso evidente, attraverso un importante investimento, quanto le istituzioni italiane credano nello sviluppo delle attività spaziali . Sono convinto che la nomina di Massimo Comparini come nuovo amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia  ci permetterà di dare sempre di più il nostro contributo come industria e di cogliere le nuove sfide legate all’evoluzione del settore in Italia e in Europa massimizzando competenze, investimenti e ricadute per istituzioni, aziende e cittadini. Nel fare i migliori auguri a Massimo Comparini per la nuova sfida, mi preme anche esprimere il mio più sincero ringraziamento a Donato Amoroso per l’impegno e il lavoro svolto durante il suo mandato, che lo ha visto sempre impegnato per la valorizzazione e la tutela dell’eccellenza tecnologica e industriale dell’azienda».

 

».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.