Genova e la Liguria   potrebbero diventare uno snodo europeo dell’innovazione digitale. Il Ministero dello Sviluppo Economico candida gli 8 Centri di Competenza nazionali, tra i quali il genovese Start 4.0,  a diventare European Digital Innovation Hubs. La candidatura avviene in seguito a un accordo nazionale tra il Network dei Centri di Competenza, il Network dei Digital Innovation Hub di Confindustria e il Ministero dello sviluppo Economico.

Start 4.0, il Centro di competenza di Genova, sarà dunque, come soggetto aggregatore delle eccellenze presenti nell’ecosistema ligure dell’Innovazione, uno degli 8 partenariati italiani che il Ministero dello Sviluppo Economico candiderà a diventare European Digital Innovation Hubs (EDIH). La candidatura di Stat 4.0 rappresenta una prospettiva importante per Genova e la Liguria.

Entro la fine dell’anno la Commissione europea deciderà il numero di European Digital Innovation di ogni stato membro.

La costituzione degli European Digital Innovation Hubs (EDIH), dei Centri di Competenza europei a supporto della trasformazione digitale delle imprese e del Sistema Paese in ottica transnazionale, è uno degli elementi principali del nuovo programma Digital Europe, il piano da 9.2 miliardi (periodo 2021-2027) della Commissione Europea dedicato a sostenere la trasformazione digitale dell’economia e della società europea.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.