La consegna a domicilio, in tempi di quarantena, riguarda qualsiasi bene di consumo, compreso il cibo per gli animali domestici. E così Dog Heroes, la startup milanese che consegna a domicilio pappe fresche per cani, ha fatto registrare nel mese di marzo il +300% delle richieste e, vista l’esigenza dettata dall’emergenza, ha deciso di estendere il servizio di delivery a tutta Italia, Genova compresa. 

«Estendere il servizio a tutta Italia era già nei nostri piani di sviluppo, ma nel mese di marzo abbiamo fatto il +300% degli ordini, con oltre 20 mila mila utenti che si sono collegati a marzo sul nostro sito − spiega Pierluigi Consolandi, co-fondatore di Dog Heroes − Ci hanno scritto in molti, da tutta Italia, per chiedere se il servizio di delivery fosse disponibile anche per le lunghe distanze. Così, vista l’esigenza, abbiamo deciso di anticipare i tempi».

«Le nostre pappe sono cucinate fresche e i piani alimentari sono personalizzati in base alle esigenze di ciascun cane − dice il co-founder Marco Laganà − mantenere la qualità del prodotto nonostante la consegna sulla lunga distanza è una sfida, proprio come per il cibo fresco per gli umani. Nell’emergenza, però, ci siamo mossi subito per portare il servizio a più persone possibili: il cibo è cotto in forno e pastorizzato, già porzionato sulla base del fabbisogno del cane; le pappe vengono poi abbattute e surgelate, e spedite con ghiaccio e isolante termico compostabile ed ecofriendly».

Per ordinare occorre andare sul sito www.dogheroes.it e inserire i dati del proprio cane come razza, età, peso, abitudini e stile di vita. I veterinari Dog Heroes, quindi, elaborano un piano alimentare personalizzato sulle informazioni raccolte, che verrà consegnato a domicilio ogni due settimane, con porzioni giornaliere pronte.

Dog Heroes sta inoltre cercando di applicare il concetto della circular economy sul suo processo core – la produzione di pappe – rendendole a basso impatto, ottimizzando il surplus delle lavorazioni degli alimenti per uso umano, riducendo le eccedenze alimentari.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.