Si è conclusa nei giorni scorsi la prima distribuzione da parte di Confesercenti Liguria di circa 20 mila mascherine chirurgiche messe a disposizione gratuitamente dalla Regione tramite la Protezione civile regionale e il coordinamento dell’assessorato allo Sviluppo economico.

«Invitiamo tutti a sostenere l’acquisto di materiale sanitario attraverso il conto corrente attivato dalla Regione Liguria – conclude Benedetti – Desideriamo inoltre ringraziare, a nome di tutti, la Regione Liguria, l’assessore Giampedrone, la struttura della Protezione civile regionale e Liguria Digitale per il grande lavoro svolto per fornire il materiale, nonché l’assessore Benveduti e il suo staff per la preziosa funzione di collegamento del mondo imprenditoriale, che ha consentito di raggiungere questo risultato».

Gli estremi del conto corrente regionale a cui versare le donazioni: IBAN IT36F0617501406000002857680 Causale “REGIONE LIGURIA – SOSTEGNO EMERGENZA CORONAVIRUS”.

«Abbiamo distribuito quasi 20 mila mascherine a duecento imprese tra Genova, Savona e La Spezia – afferma Marco Benedetti, presidente di Confesercenti Liguria – dispositivi essenziali innanzitutto per la sicurezza di imprenditori, collaboratori familiari e dipendenti, ma con ovvi benefici anche per la clientela».

«La gran parte della distribuzione è avvenuta su Genova e provincia – aggiunge Massimiliano Spigno, presidente di Confesercenti Genova – dove abbiamo potuto usufruire dello straordinario aiuto della rete delle edicole. Grazie al coinvolgimento di una sessantina di punti vendita, abbiamo effettuato la capillare distribuzione pressoché porta a porta su tutta la provincia alle imprese che ci avevano fatto richiesta, dimostrando ancora una volta l’importanza e il potenziale del servizio fornito dalle rivendite di quotidiani e periodici, giustamente annoverate tra i servizi essenziali. Tutto questo però non sarebbe stato possibile senza l’impegno a titolo completamente gratuito di Liguria Press e di tutto il suo personale, a cui va il sentito ringraziamento di Confesercenti e di tutte le imprese beneficiarie».

Per i prossimi giorni Confesercenti Liguria ha già predisposto, con il coinvolgimento delle proprie strutture territoriali, una nuova tornata di distribuzione di migliaia di mascherine, fornite ancora dalla Regione e destinate, in particolare, all’entroterra, al Tigullio e alla provincia di Imperia. Per l’occasione, oltre alle edicole, verranno coinvolte nella consegna dei dispositivi anche alcune amministrazioni comunali.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.