Sono 4011 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 88 in più rispetto a ieri.

Da inizio emergenza sono stati effettuati 17.521 tamponi (942 in più di ieri).

È quanto emerge dai dati comunicati da Alisa al ministero. In particolare, i pazienti ospedalizzati sono 1262 in Liguria (16 in più di ieri), di cui 153 in terapia intensiva (tre in meno rispetto a ieri).

Sono 654 i decessi accertati sinora, 34 in più di ieri.

Sono in isolamento domiciliare 1981 persone (17 in più di ieri), mentre sono clinicamente guarite (asintomatiche ma positive e quindi in isolamento al domicilio) 768 persone (55 più di ieri).

I soggetti dichiarati guariti con due tamponi consecutivi entrambi negativi sono 239 (27 in più di ieri). Sono in sorveglianza attiva al proprio domicilio 3010 persone.

Questo il dettaglio dei 1262 pazienti ospedalizzati:
Asl 1 – 202 (di cui 23 in terapia intensiva)
Asl 2 – 165 (di cui 27 in terapia intensiva)
Ospedale Policlinico San Martino – 305 (di cui 38 in terapia intensiva)
Ospedale Evangelico – 64 (di cui 6 in terapia intensiva)
Ospedale Galliera – 145 (di cui 13 in terapia intensiva)
Ospedale pediatrico Gaslini – 2
Asl 3 Villa Scassi – 202 (di cui 23 in terapia intensiva)
Asl 3 Gallino Pontedecimo – 5
Asl 3 Micone – 3
Asl 4 – 63 (di cui 9 in terapia intensiva)
Asl 5 – 106 (di cui 14 in terapia intensiva)

Numero positivi per provincia (la Regione da oggi comunica questo dato):
Imperia – 685
Savona – 515
Genova – 2268
Spezia – 482
In fase di verifica – 61

Le persone in sorveglianza attiva sono 3010, così suddivise:
Asl 1 – 838
Asl 2 – 669
Asl 3 – 898
Asl 4 – 383
Asl 5 – 222

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.