In questo periodo di difficoltà per tutta la cittadinanza il Comune di Genova ha deciso di rimuovere il limite di traffico giornaliero di 300 mb imposto a ogni utente registrato al servizio di wifi gratuito FreeWiFiGenova. Da oggi è possibile navigare liberamente senza limiti né di orario né di traffico da tutti gli hotspot del Comune di Genova, compreso anche l’ospedale Galliera.

Sulla rete FreeWiFiGenova è attiva la modalità d’accesso “passwordless”: una volta autenticati, il sistema permetterà l’accesso a internet senza bisogno di inserire ogni volta la propria password.

La rete wifi e quella dell’ospedale Galliera fanno parte di una federazione internazionale che permette di navigare in tutte le reti appartenenti a tale consorzio senza bisogno di nuova registrazione.

«Si tratta di una novità molto importante frutto di una stretta collaborazione indirizzata soprattutto ai degenti che vogliono restare in contatto con i propri cari – ha dichiarato il vicesindaco Stefano Balleari – un piccolo ma utile servizio in più per affrontare questi giorni d’emergenza sanitaria all’interno di uno dei più importanti ospedali della città, dove il personale sanitario sta svolgendo un lavoro encomiabile e a loro va il nostro ringraziamento».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.