Il consiglio di amministrazione di Ubi Banca ha deliberato ieri di destinare cinque milioni di euro a interventi diretti e di immediata attuazione in favore delle aree maggiormente colpite dall’emergenza Covid-19.

La Liguria, che fa capo all’area territoriale Nord Ovest, è destinataria di erogazioni per 100 mila euro.

I fondi messi a disposizione saranno destinati a ospedali e centri di ricerca impegnati nella lotta al ‘Coronavirus.

«Vogliamo dare il nostro contributo – dichiara Andrea Perusin, responsabile della macro-area territoriale Nord Ovest di Ubi Banca – a tutti coloro che stanno lottando in questa situazione di straordinaria emergenza. Essere la banca del territorio significa anche essere presenti nel momento del bisogno e aiutare la comunità con cui lavoriamo quotidianamente, anche grazie alla collaborazione con le istituzioni locali».

Ubi Banca in risposta all’emergenza sanitaria ha già deciso la moratoria sul pagamento delle rate dei finanziamenti e l’erogazione di nuove linee di credito per la gestione del circolante delle imprese.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.