È stato pubblicato nella notte in Gazzetta ufficiale il decreto legge n. 18-2020 “Cura Italia”.

Quattro le principali direttrici di intervento: il potenziamento del sistema sanitario nazionale mediante assunzioni di personale, contributi per la produzione di DPI, aumento posti letto di terapia intensiva; misure a sostegno del lavoro e dell’occupazione (rafforzamento ammortizzatori sociali, sospensione delle procedure di licenziamento).

E ancora, interventi per assicurare liquidità al sistema produttivo (misure in tema di Fondo di garanzia, di moratoria sui prestiti e di garanzia dello Stato tramite CDP); differimenti di scadenze e sospensioni di versamenti in campo fiscale e contributivo (differenziati anche in funzione dei settori e del fatturato).

Clicca qui per scaricare il testo completo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.