Anche la Lanterna di Genova aderisce alla campagna #iorestoacasa promossa dal ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo per il contenimento dell’emergenza coronavirus.

Dopo essersi tinta del tricolore, a seguito all’ultimo discorso del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, oggi il complesso monumentale di illuminerà di viola, in concomitanza con “L’Italia chiamò”, maratona solidale finalizzata alla raccolta fondi per il dipartimento Protezione Civile con protagonisti del mondo della cultura, della scienza, dell’economia, dell’innovazione, voci e volti della radio e della tv, attori, scrittori, cantanti, scienziati e tanti musei italiani, uniti per raccontare al mondo come reagisce l’Italia davanti all’emergenza coronavirus. L’Italia chiamò è in onda oggi dalle 6 alle 24 sul canale www.youtube.com/MIBACT.

L’lluminazione è visibile anche online https://www.lanternadigenova.it/webcam/, grazie alla webcam donata al faro da Tecnosicurezza Genova. Il calendario con tutte le date delle ricorrenze o iniziative locali, nazionali, internazionali Unesco e delle Nazioni Unite e relative illuminazioni in programma, è disponibile sul sito: http://www.lanternadigenova.it/calendario-illuminazione-lanterna/

Nel frattempo, nel complesso monumentale Lanterna di Genova, parte del Muma – Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni insieme a Galata Museo del Mare, Commenda di Pre’ e Museo Navale di Pegli, l’attività non si ferma. Proseguono la ricerca, la progettazione, la programmazione, le manutenzioni.

Inoltre, in attesa di poter riaccogliere i suoi visitatori, il complesso monumentale della Lanterna di Genova è raggiungibile “virtualmente” grazie a un tour 3D disponibile sul sito: https://www.lanternadigenova.it/tour-virtuale-3d/
In questo giorni inoltre, è intensificata la pubblicazione sui canali social Lanterna di Genova di curiosità ed approfondimenti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.