Sono 1864 le persone positive al Covid 19 in Liguria, 171 più di ieri. (nella foto una ragazza di 27 anni ricoverata il 13 marzo scorso al Galliera e spostata il 16 marzo in Rianimazione dove è stata intubata, sottoposta a diversi cicli di pronazione e dopo l’assunzione di nuovi farmaci per l’immunomodulazione, ossia il controllo e inibizione delle citochine, ieri, 23 marzo, è stata estubata, avviata al risveglio e oggi è stata spostata in Area Critica di Medicina).

Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e ministero, sono 950 gli ospedalizzati di cui 147 in terapia intensiva. Al domicilio 740 persone (176 più di ieri). Sono clinicamente guariti ma ancora positivi 174 persone (che restano al domicilio).

I guariti con due test consecutivi negativi 19 (2 più di ieri).

Le persone decedute dall’inizio dell’emergenza 231 (19 più di ieri più ci sono sempre i 2 campioni su cadavere).

I 950 ospedalizzati sono così suddivisi:

Asl 1 – 156 (19 terapia intensiva)
Asl 2 – 152 (21 terapia intensiva)
Asl 3 Colletta di Arenzano/Gallino Pontedecimo – 7
Asl 3 Villa Scassi – 161 (15 in terapia intensiva)
Asl 4 – 56 (10 terapia intensiva)
Asl 5 – 78 (15 terapia intensiva)
San Martino – 138 (43 terapia Intensiva)
Galliera – 131 (16 terapia intensiva)
Gaslini 2
Evangelico – 69 (8 terapia Intensiva)
Al Domicilio 740 (176 più di ieri)

Le persone in sorveglianza attiva sono 1829, così suddivise:
Asl 1 – 538
Asl 2 – 331
Asl 3 – 255
Asl 4 – 277
Asl 5 – 428

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.