A causa dell’iperafflusso registrato negli ultimi giorni al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Genova, nell’ambito dell’emergenza nuovo coronavirus, dalle 11 di ieri, domenica 29 marzo e fino alle 11 di oggi viene sospeso l’invio di pazienti verso questo ospedale attraverso il 118. L’obiettivo è ridurre progressivamente la criticità.

Per le stesse ragioni di massima affluenza, a partire dalle 16 di ieri, anche per l’ospedale Galliera è stato necessario ridurre in maniera significativa l’invio di ambulanze attraverso il 118, fino a cessata emergenza.

Rimane attivo e sottoposto a particolare impegno per tutta l’area metropolitana genovese, l’ospedale Policlinico San Martino. L’impegno del Diar Emergenza-urgenza, in questo momento di difficoltà, è rivolto a superare le criticità per riportare al più presto gli ospedali alla piena operatività.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.