Per contenere e contrastare il diffondersi del coronvirus covid-19, e in applicazione delle misure adottate dal Dpcm in data 11 marzo, gli uffici della direzione Sviluppo del commercio potranno essere contattati tramite telefonate, email, o altro sistema informatico, fino a cessata emergenza.

A questo link il dettaglio dei contatti degli uffici.

In accordo con le associazioni di categoria del Commercio e Artigianato le comunicazioni di sospensione temporanea dell’attività possono essere fatte attraverso una semplice mail all’indirizzo: suap@comune.genova.it

Si ricorda che tale comunicazione va fatta solo per i casi in cui, pur non essendo prevista la chiusura obbligatoria in base ai Dpcm di contenimento dell’epidemia, un’impresa decide di sospendere la propria attività.

Le associazioni di categoria e artigianato maggiormente rappresentative in Camera di Commercio e gli studi professionali possono fare invii cumulativi inerenti alle sospensioni dei propri associati/clienti.

«Rivolgo un doveroso ringraziamento agli uffici del settore Commercio – afferma l’assessore al Commercio Paola Bordilli – per il grande impegno profuso nel corso di queste settimane non solo nel servizio al pubblico, ma anche in tutta una attività di analisi e approfondimento attuata sui diversi Dpcm degli scorsi giorni nonché nelle agevolazioni che abbiamo messo in campo per il settore. In un momento così delicato per il commercio cittadino siamo al completo servizio delle imprese assieme anche al fondamentale ruolo delle associazioni di categoria e della Camera di Commercio».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.