Via libera dalla giunta comunale di Chiavari al progetto di fattibilità tecnico-economica relativo ai lavori di realizzazione di una vasca di accumulo delle acque piovane in via Tito Groppo.

«Nonostante l’emergenza sanitaria, che assorbe gran parte dell’attività amministrativa di questo periodo, la mia giunta continua a lavorare per risolvere i problemi della città, programmando la realizzazione di opere pubbliche strategiche − spiega il primo cittadino di Chiavari, Marco Di Capua − L’intervento di messa in sicurezza di via Tito Groppo, punto nevralgico per la viabilità principale urbana ed extraurbana, servirà a eliminare gli allagamenti temporanei dovuti all’esondazione del fiume Entella, soliti avvenire durante le allerte meteo».

Il progetto preliminare prevede la realizzazione di una vasca di raccolta e sollevamento acque, comprensiva di due elettropompe, diverse opere di adeguamento della linea di scarico e l’installazione di un gruppo elettrogeno. L’intervento ha un costo di  64.800 euro, soggetto a ribasso d’asta.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.