Sabato il nuovo dpcm firmato da Giuseppe Conte per l’anticipo del Fondo di Solidarietà dei Comuni in modo da consentire agli enti locali di avere liquidità in vista del rinvio delle scadenze delle tasse come Tari e Imu.

Qui il testo.

Definito anche il riparto dei 400 milioni per i buoni spesa ai singoli Comuni, come anticipato nella conferenza stampa di Conte e del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri.

Genova guida con poco più di 3 milioni di euro, mentre per agli altri capoluoghi spettano 238 mila euro (Imperia), 320 mila euro (Savona), 494 mila (La Spezia).

Qui sotto l’ordinanza in pdf con solo i Comuni liguri.

Ordinanza protezione civile: riparto buoni spesa (la prima colonna dopo il nome del Comune si riferisce alla popolazione, la seconda colonna alla cosiddetta quota a per i buoni spesa, la terza colonna alla quota per l’acquisizione di generi alimentari di prima necessità mentre la quota spettante totale è nella colonna più a destra)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.