Divieto di vendite allo scoperto per tutto il listino della Borsa di Milano da oggi e per tre mesi.

A partire dalla seduta di oggi la Consob ha introdotto un divieto alle posizioni nette corte (vendite allo scoperto e altre operazioni ribassiste), dopo aver ricevuto parere positivo dall’Esma. Il divieto si applica a tutte le azioni negoziate sul mercato regolamentato italiano.

Al tempo stesso la Consob ha deciso anche di introdurre temporaneamente un regime di trasparenza rafforzata sulle partecipazioni detenute dagli investitori nelle societa’ italiane quotate in Borsa a più alta capitalizzazione e ad azionariato diffuso.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.