Amt rimodula ancora il proprio servizio. Dopo aver rilevato una drastica riduzione di passeggeri anche sugli impianti verticali, da oggi saranno chiusi gli ascensori di Montegalletto e di Quezzi e la funicolare Sant’Anna.

La decisione è stata presa non solo alla luce dei dati di utilizzo, ma anche tenendo conto che questi impianti servono zone collegate anche da linee bus e pertanto ugualmente raggiungibili dai cittadini.

Sempre da oggi sono in vigore anche modifiche al servizio della funicolare del Righi e della cremagliera di Granarolo: la funicolare Zecca Righi effettuerà servizio tutti i giorni fino alle 18,40, questo l’orario dell’ultima corsa dai due capolinea. A seguire, fino a fine servizio, sarà in funzione il bus sostitutivo F2.

La cremagliera di Granarolo nei giorni feriali e al sabato effettuerà servizio fino alle 18,20, con l’ultima corsa da Principe. Dopo quest’ultima corsa sarà in servizio il bus sostitutivo G1. Nelle giornate festive la cremagliera sarà chiusa e sarà in servizio per tutto il giorno la linea G1.

Gli altri impianti al momento restano aperti con il consueto orario.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.