In calo le nascite, aumentano i matrimoni, divorzi dimezzati. L’indice di vecchiaia resta alto, ma in lieve calo rispetto al 2018. Sono i principali indicatori che emergono dall’indagine demografica statistica del Comune di Sestri Levante.

18.020 residenti, di cui 8.530 maschi e 9.490 femmine: resta prevalente la componente femminile, in lieve e costante aumento, che nel 2019 ha superato quella maschile di 960 unità, ovvero +2 rispetto al 2018. Sulla totalità dei residenti, 443 sono di cittadinanza straniera, di cui la maggioranza (778 unità) provenienti dagli altri Paesi europei, seguiti da 289 dall’America, 228 dall’Asia e 148 dal continente africano.

Diminuiscono le nascite: i nati nel 2019 sono stati 102 (di cui 46 maschi e 56 femmine), 6 in meno rispetto al 2018. In calo anche il numero di decessi, che nel 2019 sono stati 265 (di cui 128 maschi e 137 femmine) contro i 297 del 2018.

Le nuove iscrizioni all’anagrafe sono state 633, di cui 437 provenienti da altri Comuni 437. L’ufficio anagrafe ha inoltre rilevato come, a partire dalla sua istituzione a novembre 2017 su territorio sestrese, siano state ricevute 4324 richieste di attivazione della carta di identità elettronica.

In netto calo i cancellati per emigrazione, che sono stati 586, di cui 296 maschi e 290 femmine. La maggioranza perché si è registrata in altri Comuni (429 unità) oppure in Paesi esteri (81 unità). Continua inoltre il lavoro di controllo contro le false residenze: nel 2019 sono stati cancellati 76 residenti per irreperibilità, due unità in più rispetto ai 74 dell’anno precedente.

Sebbene la popolazione in oggetto sia prevalentemente anziana, il 2019 si è chiuso con una lieve diminuzione dell’indice di invecchiamento per Sestri Levante, che al 31 dicembre si attestava a 254 contro il 281,34 di fine 2017. Resta un dato nettamente superiore alla media italiana (177,9), ma in linea con il resto della regione (indice in Liguria: 255,8).

Per fasce di età, la popolazione è così suddivisa: sono 2.515 i minori di 18 anni, 10.187 i residenti compresi fra i 19 e i 65 anni e 5.318 gli over 65, di cui 4 ultracentenari. Il più anziano ha 102 anni.

Stabile il numero di famiglie residenti a Sestri Levante, che sono 8.951 di cui il 44% monocomponente: sono 3.940 le persone che vivono sole. In deciso aumento i matrimoni civili celebrati nel 2019, che si attestano a 147 (+46 rispetto al 2018) a cui si sommano tre unioni civili e 69 matrimoni religiosi (in lieve calo rispetto ai 74 dell’anno precedente).

In netta diminuzione i divorzi, quasi dimezzati: dai 22 del 2018, si è scesi a 12. Tendenza contraria invece per le separazioni, che sono passate dalle 8 del 2018 alle 15 dell’anno successivo. Leggero l’aumento del numero di testamenti biologici depositati, 25 contro i 23 dell’anno precedente.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.