«Finalmente parte la manifestazione di interesse per Piaggio che era stata annunciata nell’autunno scorso. Dobbiamo ricordare però di essere solo all’inizio di un percorso che porti all’acquisizione di Piaggio da parte di un soggetto e quando questo accadrà sarà solo a fine 2020». Lo dichiara Bruno Manganaro, segretario generale della Fiom Cgil Genova.

«Nel frattempo – prosegue il segretario della Fiom Cgil Genova – le commesse per 10 velivoli promessi dal governo, 9 su Savona e 1 su Genova, non hanno ancora avuto il via libera dalla Corte dei conti. Questo fatto potrebbe rappresentare un problema perché non sappiamo quanto ancora le banche intendano garantire liquidità».

«Siamo quindi solo all’inizio di un percorso, ma il lavoro ancora non si vede» conclude Manganaro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.