UniCredit informa di essere tra le banche che aderiscono all’iniziativa proposta dall’assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, Andrea Benveduti, di rendere disponibili linee di credito bancarie per gli autotrasportatori ad anticipazione dei contributi Ponte Morandi 2019.

Su proposta dell’assessore, recependo le richieste delle associazioni di categoria dell’autotrasporto, il sistema bancario ligure ha definito un protocollo operativo per attivare linee di credito straordinarie ad anticipazione dei contributi 2019 che il decreto Genova riconosce agli autotrasportatori, quale ristoro delle maggiori spese affrontate a seguito del crollo di Ponte Morandi.

Condividendo l’urgenza e il momento di particolare difficoltà, gli istituti bancari hanno reso disponibili referenti dedicati e strumenti finanziari appositi in modo da permettere una rapidità di istruttoria delle domande di finanziamento.

«Ancora una volta – ha commentato Benveduti – le banche intervengono assieme alla Regione con strumenti straordinari, come già avvenuto per il fondo di garanzia Ponte Morandi, a supporto del sistema imprenditoriale. Anche in questa occasione la Regione si conferma valido interlocutore in grado di dare risposte concrete in tempi diretti».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.