Ottima per preparare i risotti, la crema di pesce forse si gusta al meglio da sola, con una spolveratina di prezzemolo tritato.

Ingredienti

Un kg e mezzo di pesce di scoglio, tre litri d’acqua, una costa di sedano, una cipolla, una carota, 6 cucchiai d’olio extravergine della riviera ligure, 40 grammi di burro, sale, pepe bianco.

Procedimento

Fate soffriggere per quattro-cinque minuti nell’olio e nel burro gli odori. Poi aggiungete l’acqua e i pesci, puliti ed eviscerati. Potete usare scorfano, gallinella, saraghi, occhiate. Una volta si impiegavano anche ghiozzi e bavose e altri pesci  che oggi di rado si trovano in commercio. Salate e lasciate cuocere per un’ora. Quindi togliete le lische e passate tutto al setaccio. Servite la crema caldissima, con prezzemolo tritato e un pizzico di pepe bianco.

Ottima con un Riviera Ligure di Ponente Ormeasco Schiac-trà.

Placet experiri!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.