«Sono quello di sempre, non sono un virus»: è scritto in un volantino dell’Associazione italo-cinese della Liguria ed è quello che dicono i cinesi questo pomeriggio in piazza De Ferrari a Genova per manifestare contro i casi di intolleranza nei confronti di cittadini di origine cinese e asiatica dovuti alla paura del Coronavirus.

Alla manifestazione sono presenti un centinaio di cinesi e italiani. Numerosi operatori commerciali cinesi ribadiscono l’assoluta sicurezza dei prodotti distribuiti nei bazar, nei ristoranti e in tutti i locali gestiti da loro connazionali e l’impossibilità di essere contagiati dagli operatori presenti nei locali in quanto individui perfettamente sani.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.