Il mondo AcquarioVillage si prepara per le feste di Carnevale con esperienze per bambini e famiglie in tutte le strutture: dalle speciali animazioni “In mare mascherarsi è una cosa seria!” all’Acquario di Genova, agli appuntamenti con Geronimo Stilton in pelliccia e baffi e le visite guidate lungo il percorso tematizzato dedicato al topogiornalista al Galata Museo del Mare fino alla “Caccia alla maschera misteriosa” proposta da Dialogo nel buio.

Nel mese di febbraio all’Acquario di Genova nei fine settimana 15-16, 22-23 e nelle giornate di martedì grasso 25 e sabato 29 le famiglie in visita potranno scoprire i travestimenti delle creature marine e il loro significato. Mimetizzarsi non vuol dire solo non farsi notare; vuol dire anche imbrogliare. Spesso la forma, il colore e il comportamento degli animali traggono in inganno circa la loro natura; questi “travestimenti” non sono casuali, ma hanno precise funzioni.

Squalo

Negli squali che vivono in mare aperto, per esempio, il dorso più scuro, se osservato dall’alto verso il basso, si confonde con il colore delle profondità marine, mentre il ventre chiaro, se visto dal basso, nasconde la sagoma dell’animale controluce.

Passando agli ambienti tropicali, troviamo molti pesci contraddistinti da forme variegate e colori sgargianti, proprio come l’ambiente che li ospita. Numerosi sono i trucchi che adottano i pesci del reef corallino per sopravvivere; molte specie di pesci farfalla presentano per esempio falsi occhi, macchie scure disposte nella parte posteriore del corpo, che hanno la funzione di deviare gli attacchi dei predatori verso organi meno vulnerabili; i veri occhi sono invece spesso mascherati da bande scure che li rendono invisibili.

Camaleonte

Nelle foreste malgasce, i camaleonti leopardo hanno una straordinaria capacità di esibire cambiamenti di colore complessi e rapidi non solo per mimetizzarsi, ma anche durante le interazioni sociali, come il corteggiamento o la competizione con un rivale.

Le animazioni sono comprese nel biglietto di ingresso e si svolgono in diverse aree lungo il percorso espositivo dell’Acquario nei giorni 15-16, 22-23, 25 e 29 febbraio dalle ore 15 alle ore 18.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.