Avvio in leggero ribasso per la Borsa di Milano: il primo indice Ftse Mib segna un calo dello 0,24%. A guidare i rialzi è Nexi (+1,59%), seguita da Moncler (+1,08%). In ribasso Azimut Holding (-2,52%) e Atlantia (-2,47%).

Contrastate le borse europee: Londra sale dello 0,1%, mentre Francoforte e Parigi perdono entrambe lo 0,1%.

Nei mercati asiatici generalmente piatti, a esclusione dei listini cinesi che corrono sul taglio del prime rate da parte della Banca centrale. Tokyo ha segnato un rialzo finale dello 0,34%.

Quotazioni del petrolio in rialzo sui mercati internazionali. I contratti sul greggio Wti con scadenza a marzo guadagnano lo 0,3% a 53,46 dollari al barile mentre il Brent sale di 4 centesimi a 59,16 dollari.

Nei cambi l’euro dollaro scambia a 1,078 (-0,2%), mentre l’euro yen è in rialzo dello 0,24% a 120,537.

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto a 134 punti base, stabile rispetto a ieri. Il rendimento è a +0,93%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.