Le scuole sul territorio hanno nominato complessivamente 630 commissari mensa, contro i 573 dello scorso anno, che saranno immediatamente operativi e «nel corso del mese di febbraio – spiega Barbara Grosso, assessore alle Politiche dell’istruzioni – parteciperanno a un corso di formazione ad hoc».

Questa mattina la Grosso ha partecipato alla riunione della consulta permanente della ristorazione scolastica, che comprende rappresentanze di genitori, dirigenti scolastici, municipi, organizzazioni sindacali e aziende di ristorazione.

Due i principali temi dell’incontro: l’aggiornamento sull’applicazione del regolamento dei commissari mensa e la descrizione, in anteprima, delle modalità di compilazione online del verbale commissione mensa e della pubblicazione degli esiti.

Durante la riunione si è anche fatto il punto sulla qualità del servizio di ristorazione che, ha detto ancora Grosso, «tutti hanno riconosciuto essere in progressivo e costante miglioramento»

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.