«Passato il peggio occorre rimettere in pista Piaggio Aerospace, ma i ministeri competenti devono fornirci un piano strategico per l’intero comparto della Difesa». Così commenta Andrea Benveduti, assessore regionale allo Sviluppo economico al termine dell’incontro di ieri con il commissario straordinario di Piaggio Aerospace Vincenzo Nicastro e le rappresentanze sindacali.

«I sindacati – spiega l’assessore – ci hanno confermato che nel breve termine sono state avviate attività e commesse che dovrebbero pian piano recuperare lavoro e produttività, facendo rientrare parte dei lavoratori dalla cassa integrazione. Abbiamo apprezzato nei colloqui con il management il grande lavoro svolto dal commissario, che è riuscito a stabilizzare un paziente che appariva inizialmente gravemente malato. Inoltre ci preme sottolineare l’urgenza di arrivare in tempi brevi al bando di gara per la cessione, analizzando con grande cautela i possibili pretendenti per evitare che questa eccellenza italiana diventi l’ennesima dismissione e perdita di competenza della nostra nazione».

Benveduti auspica che «questa realtà di tecnologia rimanga in un perimetro che rispetti l’interesse nazionale, i lavoratori e le parti sindacali, che in questi mesi di difficoltà hanno dimostrato un grande senso di responsabilità, interpretando in maniera sempre molto costruttiva e responsabile il loro ruolo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.