Leonardo ha firmato un contratto da 31,5 milioni di euro con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) per la realizzazione di Prospect, la trivella e il mini-laboratorio per la missione Luna-27. Si tratta di una missione di Esa e Roscosmos, con il supporto dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e di quella britannica (UK Space Agency).

Dopo il contratto del 2016 per la progettazione del modello di sviluppo, è stato ora affidato a Leonardo il compito di lavorare alla progettazione definitiva e alla realizzazione del modello di volo di Prospect.

Prospect andrà alla ricerca di ghiaccio, sostanze volatili e chimiche fino a un metro di profondità sotto la superficie, nelle regioni polari meridionali della Luna, dove temperature estremamente fredde, fino a -150 ° C, possono aumentare le probabilità di trovare tracce di acqua.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.