Sono stati installati, lunedì 27 gennaio, due nuovi defibrillatori nella zona di Cogorno Alto. Il primo è situato in piazza dei Caduti, all’interno della pensilina dei bus, il secondo fuori dalla sede della Protezione civile di Cogorno, nelle vicinanze della chiesa di Monticelli.

Il Comune ha provveduto all’installazione delle teche, mentre le associazioni cittadine hanno acquistato i due importanti strumenti salvavita: «Entro le prossime settimane – dichiara Luca Torrente, consigliere delegato a Salute e benessere – installeremo altre due postazioni. In totale, i quattro nuovi defibrillatori sono il risultato dell’iniziativa benefica “Cena per un Cuore”, svoltasi alla fine di settembre».

Con l’installazione, il Comune di Cogorno aspira a diventare a tutti gli effetti un Comune “cardioprotetto”. Per questo motivo, è in corso l’organizzazione di diversi incontri formativi destinati alla cittadinanza sull’uso dei defibrillatori, in programma nelle prossime settimane. Gli incontri pubblici saranno realizzati in collaborazione con la Centrale operativa del 118 e con la Croce Rossa di Cogorno.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.