«La banca oggi dal punto di vista della sua capitalizzazione e del suo livello di rischio si colloca in una posizione di assoluta e totale sicurezza, anzi a uno dei livelli migliori nell’ambito del sistema bancario italiano, e ovviamente ora parte un altro momento, che è quello della ripresa della redditività». Lo ha dichiarato alla stampa il nuovo presidente di Banca Carige, Vincenzo Calandra Buonaura, al termine della riunione del nuovo cda e del passaggio di consegne dai tre commissari straordinari ai nuovi amministratori.

Vincenzo Calandra Buonaura

«La banca – ha proseguito Calandra – ha sofferto questo periodo dal punto di vista della redditività, e il nostro impegno maggiore è quello di una ripresa della redditività. Credo che per questo abbiamo due punti di forza, che sono quelli su cui noi contiamo per questa ripresa. Il primo punto di forza è rappresentato dal collegamento con il territorio, che vogliamo rafforzare sempre di più. Il secondo punto di forza è il capitale umano, che si è dimostrato estremamente resiliente in un momento di difficoltà come quello che la banca ha dovuto affrontare. Il capitale umano è assolutamente fondamentale se vogliamo pensare di raggiungere obiettivi di redditività che sono necessari. Esiste un piano che è stato elaborato dai commissari straordinari, che prevede la ripresa, anche se non ovviamente in termini immediati, su cui noi contiamo e intendiamo riuscire a muoverci in maniera il più veloce possibile».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.